Ricerca
Successivo

Notizie degne di nota / Fly-in News

Un Presidente del Popolo, Sua Eccellenza Donald Trump

2021-01-11
Dettagli
Scarica Docx
Leggi di più

La nostra Amatissima Somma Maestra Ching Hai, che continua a meditare intensamente per il mondo, ha parlato di nuovo con i membri della squadra di Supreme Master Television. Durante la conferenza di venerdì 8 gennaio 2021, la Maestra ha gentilmente risposto alle domande spirituali e anche a quelle sui recenti avvenimenti negli Stati Uniti riguardo alla certificazione delle elezioni presidenziali.

( Master, recentemente il Congresso americano ha certificato i risultati delle elezioni con Joe Biden come vincitore delle elezioni presidenziali. La Maestra potrebbe spiegare perché questo è accaduto, anche se il presidente Donald Trump è stato incaricato dal cielo? )

Gli americani, gli Stati Uniti d'America, pur essendo un grande Paese, è un Paese leader nel mondo, ma ha troppo karma. (Sì, Maestra.) Gli americani mangiano troppa carne, troppa bistecca e cose simili. E il karma è molto difficile da cancellare così velocemente. (Sì, Maestra.) E anche gli americani sono mandati all'estero e ovunque a combattere in molte guerre e in molti Paesi. Questo è anche un grande karma per il vostro paese. (Sì, Maestra.) Mi dispiace molto. Ho fatto del mio meglio. (Grazie, Maestra.) Sapete che ho fatto del mio meglio.

Lui (il Presidente Trump) avrebbe potuto fare molto, molto di più. Nel secondo mandato, avrebbe spinto sempre di più, sempre più questioni buone e avrebbe davvero ri-organizzato il sistema del Paese e avrebbe davvero portato più pace e prosperità per il popolo degli Stati Uniti d'America. Ma, purtroppo, l'altro lato, il lato opposto a Dio, (Sì.) si sono preparati troppo bene. E ve l'ho detto, non è colpa di nessuno. Sono i demoni. (Sì, Maestra.) Loro stanno intorno a molte persone. E li spingono a fare cose sbagliate. Chiaro? (Sì, Maestra.) E alcune anime che hanno avuto una cattiva affinità con il popolo americano per la carne e per le guerre, non si lasciano andare. (Sì, Maestra.) Perché la loro rabbia, il loro odio, tutto questo ha travolto il lato angelico delle loro anime, quindi non volevano lasciar andare, volevano vendicarsi. (Sì, Maestra.) Vogliono davvero distruggere l'America. Farò del mio meglio per proteggerla. (Grazie, Maestra.) Indipendentemente dal fatto che il signor Trump sia in carica o meno, continuerò a fare del mio meglio e pregherò per il vostro Paese. Questo è tutto ciò che posso fare. (Grazie mille, Maestra.)

( Maestra, durante il processo di certificazione, molti sostenitori del Presidente Trump hanno protestato e fatto irruzione nel Campidoglio. Perché i suoi sostenitori l’hanno fatto? )

Oh, erano arrabbiati. No? (Sì.) Hanno cercato di farlo in un altro modo, come andare in tribunale molte volte. (Sì.) E il tribunale li ha sempre respinti. O semplicemente hanno fatto qualche volta simbolicamente e non hanno voluto fare nulla per cancellare l'ingiustizia. (Sì, Maestra.) Avrebbero dovuto farlo perché se la controparte non ha fatto nulla di male, non dovrebbero avere paura. (Sì, Maestra.) Non avrebbero dovuto cercare di negarlo o di fermarlo in modi diversi. In realtà, non tutti i sostenitori del signor Presidente lo hanno fatto. (Sì, Maestra.) Ho letto al telegiornale che il 90 per cento più il 90 per cento di loro è rimasto calmo e tranquillo fuori. Solo alcuni di loro sono entrati. (Sì, Maestra.) Ci vuole solo qualche persona per incitare gli altri e loro li seguono. (Sì, Maestra)

Anche se il Presidente non ha mai chiesto ai suoi sostenitori di fare qualcosa. Gli ha sempre detto di essere pacifici. Di andare a casa, (Sì, Maestra.) Andare a casa, avere la pace, non fare il loro gioco. E chissà, forse non sono i sostenitori del Presidente Trump. Forse è l'altro gruppo che si mescola solo per causare problemi, (Sì, Maestra.) solo perché il presidente Trump non abbia più possibilità. (Sì, Maestra.) Mi dispiace per il signor Trump. Ha fatto del suo meglio. Noi abbiamo fatto del nostro meglio per aiutare come potevamo.

È un buon presidente. Anche all'ultimo minuto, quando non sa nemmeno se può continuare ad essere presidente, continua a mediare la pace, manda persone per aiutarlo a mediare la pace in altri Paesi. (Sì, Maestra.) E poi ha firmato il disegno di legge per proteggere le ragazze dalle mutilazioni, per fermare questa pratica crudele e disumana sulle bambine. Anche se in America, alcune persone continuano a mantenere questa pratica, ora ha firmato il disegno di legge. E spero che questo abbia un effetto internazionale. (Sì, Maestra)

( Maestra, ora che il presidente Trump ha accettato la vittoria di Biden, cosa ne pensa la Maestra? )

Cosa ne penso? Ho paura. Ho paura per il suo Paese e per il mondo, che vadano giù. Spero che non si abbassi troppo in fretta. Ma almeno il vostro Paese si è guadagnato dei buoni presidenti e, recentemente, il presidente Trump. (Sì, Maestra.) Lui, in cuor suo, non voleva più fare politica. Anche prima non voleva, lo hanno scelto. Altrimenti non doveva fare nulla. Non aveva nemmeno bisogno di fare il presidente. Non è la sua ambizione essere famoso e guadagnare qualcosa perché lavora come presidente gratis. Non ha preso lo stipendio, 400.000 dollari. Vuole solo servire. È solo la gente che glielo chiede, quindi l'ha fatto. Non era consapevole di essere qui sulla Terra come strumento di Dio. Ancora non lo sa. Ha aiutato chiunque potesse in suo potere nei brevi quattro anni. Quindi potete immaginare se continuasse per altri quattro anni quanto di più potrebbe fare per il vostro Paese. Quindi è davvero per la gente, per il vostro Paese e per il mondo. ( Sì, Maestra. ) E ha lavorato immediatamente non appena è diventato presidente. Ha usato questo potere per aiutare i suoi connazionali e aiutare già il mondo, specialmente la classe più povera dell'America, i lavoratori più poveri. Ha creato per loro molte, molte centinaia di migliaia di posti di lavoro (Sì, Maestra.). Si preoccupa davvero delle persone. È un presidente del popolo. ( Sì, Maestra. ) Ed è questo che mi piace di lui. È un peccato che non tutti gli americani se ne rendano conto.

( Maestra, Ha qualche messaggio per il presidente Donald Trump? )

Sì, sì. Prima di tutto, per il pubblico. (Sì, Maestra) Dal profondo del mio cuore, le mie più sincere condoglianze al popolo degli Stati Uniti d'America per l'incidente del 6 gennaio 2021. A tutte le famiglie che sono state purtroppo colpite da questo evento, e al pubblico, che le anime ingiustamente morte, sono tornate alla loro Vera Casa in Paradiso. Per sempre liberi. ( Bene. Grazie, Maestra.) Che prometto dal mio onore.

E ora, per il Presidente Trump. Presidente, non sia troppo triste. Lei ha bisogno, lei merita, di un buon riposo ora da tutte le turbolenze che sono state nella vita della sua presidenza fino ad ora. E il tempo guarirà. Il tempo la aiuterà a guarire tutte le profonde ferite che le sono state inflitte, al suo cuore, alla sua mente e alla sua pace dalle stesse persone di cui si è fidato come amici, famiglia, parenti, colleghi e compagni nel suo ideale, e da coloro che dovrebbero essere le penne e i portavoce della giustizia e della verità. Il mondo è ancora pieno di persone intelligenti e giuste. Conoscono la verità dietro ogni trucco, tutto ciò che accade nel vostro mondo. Presidente Trump, lei ha fatto un lavoro impressionante e grandioso come presidente e leader degli Stati Uniti d'America, più di quanto chiunque avrebbe mai potuto sperare. E lei ha fatto del suo meglio, tutto il mondo lo sa, stia tranquillo, Presidente. Coloro che le hanno fatto del male, li perdoni, li perdoni tutti, signor Presidente. Sappiamo che lo fa perché nel suo cuore conosce solo l'amore e la pace. Mi dispiace tanto. Mi dispiace per tutto quello che ha passato.

Signor Presidente, coloro che hanno fatto … coloro che le hanno dato ingiustizie, mi dispiace, sono troppo emotiva, e del male, li perdoni. Dimenticano solo che, dopo tutto, ci troveremo tutti di fronte a Dio e al giudizio. Ma lei, Presidente Trump, Presidente Trump, lei è per sempre l'amato Presidente nei cuori di tutte le persone del mondo, non solo negli Stati Uniti d'America. Lei è il Presidente del Popolo. E questo stato di presidenza, nessuno potrà negarlo. Passerà alla storia e nessuno potrà rubargliela. Dio la ama. La gente la ama e che Dio la benedica, Presidente.

La nostra profonda gratitudine alla Somma Maestra Ching Hai per il Suo immenso amore e per i Suoi immensi sforzi nel proteggere gli Stati Uniti, il mondo e Sua Eccellenza Donald Trump, così come per averci aiutato ad approfondire la nostra comprensione dell'importanza di fare del bene per gli altri e in tutto il mondo, come ha fatto Lei, Presidente Trump. Auguriamo a Sua Eccellenza tutto il meglio e le porgiamo il nostro amore. Nell'incommensurabile Benevolenza e Misericordia del Maestra, possano la pace e la compassione continuare a crescere in ogni cuore per realizzare un paradiso sulla Terra per tutti gli esseri.

Per la trasmissione completa di questa conferenza con la Somma Maestra Ching Hai sintonizzatevi su Tra la Maestra e i discepoli in un secondo momento.

Guarda di più
Play List
Condividi
Condividi con
Incorpora
Tempo di inizio
Scarica
Mobile
Mobile
iPhone
Android
Guarda nel browser mobile
GO
GO
App
Scansiona il codice QR
o scegli l’opzione per scaricare
iPhone
Android