Ricerca
Italiano
  • English
  • 正體中文
  • 简体中文
  • Deutsch
  • Español
  • Français
  • Magyar
  • 日本語
  • 한국어
  • Монгол хэл
  • Âu Lạc
  • български
  • Bahasa Melayu
  • فارسی
  • Português
  • Română
  • Bahasa Indonesia
  • ไทย
  • العربية
  • Čeština
  • ਪੰਜਾਬੀ
  • Русский
  • తెలుగు లిపి
  • हिन्दी
  • Polski
  • Italiano
  • Wikang Tagalog
  • Українська Мова
  • Altri
  • English
  • 正體中文
  • 简体中文
  • Deutsch
  • Español
  • Français
  • Magyar
  • 日本語
  • 한국어
  • Монгол хэл
  • Âu Lạc
  • български
  • Bahasa Melayu
  • فارسی
  • Português
  • Română
  • Bahasa Indonesia
  • ไทย
  • العربية
  • Čeština
  • ਪੰਜਾਬੀ
  • Русский
  • తెలుగు లిపి
  • हिन्दी
  • Polski
  • Italiano
  • Wikang Tagalog
  • Українська Мова
  • Altri
Title
Transcript
Successivo
 

L'ACUTA INTELLIGENZA DEGLI ANIMALI

2019-11-10
Dettagli
Scarica Docx
Leggi di più
Sentiamo parlare di maiali che sanno il proprio nome, giocano con i video game e accendono e spengono l'aria condizionata a proprio piacimento. Abbiamo sentito parlare del pollo che risolve i problemi di matematica o della pecora che è in grado di riconoscere le foto delle sue 50 compagne. E ci sono centinaia di studi sull'intelligenza dei pesci. Possono usare strumenti e hanno una memoria temporale di molti mesi. Le capacità intuitive o telepatiche degli animali sono spesso molto sviluppate, addirittura più delle nostre.

A seguire vi sono alcune prove che sono state riscontrate e che rivelano l'incredibile intelligenza dei nostri coinquilini animali. Gli essere umani non hanno ancora scoperto completamente l'intelligenza e la profondità cognitiva dei nostri amici pelosi, pinnati e piumati.

Le FORMICHE comunicano tra di loro, si orientano usando punti di riferimento e segnali e sono in grado di fare una stima abbastanza precisa degli incontri con i membri di altre colonie sulle loro aree di alimentazione.

I PIPISTRELLI riconoscono le singole voci e utilizzano l'ecolocalizzazione per orientarsi.

La grande intelligenza degli UCCELLI, sviluppatasi grazie un'attività celebrale adattiva, ha permesso di evitare l'estinzione 65 milioni di anni fa.

Le API comunicano dove si trova il cibo con la loro danza, possono imparare a decifrare la lingua delle api di altri continenti e risolvere velocemente equazioni matematiche complesse per determinare la strada più efficace per prendere il cibo trai fiori.

I BONOBO possono imparare il linguaggio dei segni per comunicare con gli umani e inventare nuove combinazioni di simboli per esprimere dei pensieri.

I GATTI hanno una buona memoria che li aiuta nei loro processi di apprendimento e mostrano doti intellettive, come curiosità, ragionamento e comunicazione creativa.

I POLLI hanno un'organizzazione sociale complessa, nella quale possono ricordarsi di più di altri 100 polli; comunicano attraverso più di 300 vocalizzi; dimostrano auto controllo; trasmettono le conoscenze culturali di generazione in generazione; comprendono la relazione di causa ed effetto; sanno risolvere problemi di matematica e possono diventare animali da terapia.

Gli SCIMPANZÈ usano vari strumenti, sanno comunicare tramite il linguaggio dei segni e hanno superato degli studenti universitari in compiti che richiedevano memoria numerica.

Le MUCCHE sono eccellenti a ricordare le cose; hanno relazioni sociali; sono esseri emozionalmente complessi; capiscono la relazione di causa ed effetto; e riescono a trovare soluzioni ai problemi.

I CORVIDI, ovvero uccelli come i corvi e i corvi imperiali, hanno dimostrato segni evidenti di un'intelligenza superiore in comune con gli umani come nell'uso degli attrezzi; nella comunicazione con i congiunti tramite dialetti differenti; nel comportamento sociale sofisticato; e nel comportamento tattico.

I GRANCHI hanno l'attitudine a memorizzare le caratteristiche visive; imparano dai propri errori; si adattano ai diversi stimoli del loro ambiente basandosi sulle esperienze passate; stanno attenti agli altri e non combattono con i vicini; reagiscono agli stimoli acustici; comunicano attraverso vibrazioni sonore; si prendono cura e assicurano un ambiente pulito ai propri piccoli.

I CANI hanno saputo usare i loro sensi superiori per dare avvertimenti in situazioni di pericolo di vita per gli esseri umani, come attacchi di cuore, bassi livelli di insulina e colpi apoplettici; sono in grado di guidare i non vedenti, hanno una buona memoria; possono essere usati come animali da terapia e sono addestrati come equipaggio di salvataggio.

I DELFINI hanno superato test di auto-riconoscimento; hanno capacità sensoriali come l'ecolocalizzazione; comprendono un linguaggio basato sui simboli; pensano al futuro; imparano nuovi comportamenti che trasmettono ai loro compagni; sono stati in grado di riconoscere situazioni di pericolo per gli esseri umani e di proteggerli dai predatori o guidarli verso la spiaggia.

I LOMBRICHI sanno prendere decisioni sul tipo di materia fogliacea che usano per chiudere i propri tunnel.

Gli ELEFANTI possono eseguire calcoli aritmetici semplici e hanno superato test di auto-riconoscimento.

I PESCI sono in grado di comunicare tra di loro; usano attrezzi; e hanno una memoria a lungo termine.

Le RANE, come il maschio della raganella grigia, quando cantano in coro, adeguano il loro gracchiare, per distinguersi e ottenere l'attenzione di una femmina.

Le GIRAFFE comunicano tra di loro a un livello di infrasuoni che gli umani non riescono a percepire.

Le CAPRE hanno una curiosità e intelligenza naturali; sanno distinguere fra immagini con espressioni facciali umane negative e positive e preferiscono avvicinarsi a queste ultime; sono disposte a esplorare nuovi ambienti; sanno imparare nuovi compiti; sono capaci di uscire facilmente dai recinti; e non consumano cibo sporco o acqua contaminata.

I GORILLA usano un linguaggio del corpo simile a quello umano per comunicare e possono imparare il linguaggio dei segni per “parlare” con gli umani.

I CAVALLI sanno contare, eseguono compiti cognitivi; hanno un buon riconoscimento spaziale; eccellono nell'apprendimento semplice e sono in grado di risolvere avanzate prove mentali.

Gli INSETTI comunicano non solo tra specie diverse ma anche con gli animali sotterranei e di terra e usano le piante come linea telefonica per scambiarsi informazioni.

Le GHIANDAIE usano i ricordi delle esperienze passate per pianificare il futuro; possono ricordare migliaia di nascondigli per il cibo e ricordare quanto a lungo hanno conservato un cibo in particolare, per recuperarlo prima che si rovini.

I KOALA comunicano tramite richiami per attrarre una compagna o per avvertire di un pericolo

I LAMA sono animali sensibili e intelligenti e sono capaci assistenti nelle terapie per umani.

Le ARAGOSTE, come i delfini e molti altri animali, usano complicati segnali per esplorare l'ambiente circostante e stabilire relazioni sociali; sono in grado di rilevare lievi cambi di un grado o due nella temperatura dell'acqua e comunicano tramite ferormoni.

I TOPI sono animali socialmente complessi e capaci di imparare e di risolvere i problemi.

Le SCIMMIE hanno un sistema sociale e culturale che passa informazioni di generazione in generazione e che è in grado di insegnare ai piccoli come trovare il cibo, riconoscere i parenti e utilizzare attrezzi; si auto-medicano usando piante benefiche; hanno sofisticate forme di comunicazione che includono indizi visivi, richiami acustici e segnali olfattivi; e hanno imparato ad assistere gli esseri umani tetraplegici nella vita di tutti i giorni.

I MYNAH sono conosciuti come i migliori imitatori del linguaggio umano e di altri suoni, e qualcuno di loro è capace di imparare una nuova parola ogni paio di giorni.

Gli USIGNOLI usano canzoni complesse per comunicare e adattano i propri richiami a seconda del livello sonoro ambientale.

I POLIPI costruiscono i loro rifugi con i gusci di noci di cocco dimostrando l'uso di attrezzi da parte degli invertebrati.

I PAPPAGALLI possono associare parole umane al loro significato; imparare a imitare un ampio vocabolario del linguaggio umano, ballare con la musica e cambiare il proprio ritmo in base a quello musicale; eccelgono nei compiti cognitivi e possono applicare concetti astratti come forma, colore, numero, ecc.

I MAIALI sono intelligenti e hanno una buona memoria; hanno una struttura sociale complessa; sono capaci di rappresentazioni astratte; possiedono una capacità cognitiva superiore a quella di un bambino di 3 anni; e imparano velocemente cose nuove, tra cui imparare i propri nomi, giocare con i video game e accendere o spegnere l'aria condizionata a proprio piacimento.

I PICCIONI sanno imparare azioni complesse e sequenze di risposte; riconoscono altri singoli piccioni; hanno superato il test di auto-consapevolezza; ricordano la rotta di casa da lunghe distanze; aiutano nel rilevamento dei giubbotti di salvataggio in mare; hanno salvato innumerevoli vite umane in tempo di guerra; sono in grado di percepire terremoti e tempeste elettriche tramite il suono; possono ricordare centinaia di immagini per vari anni; e possono riconoscere dipinti di artisti diversi alla pari con studenti universitari.

Le API REGINA comunicano efficacemente con la colonia di api tramite segnali vibranti definiti “canto della regina”.

I CONIGLI hanno una struttura sociale complessa; possono imparare a usare una lettiera e a venire se chiamati; e hanno saputo riconoscere il pericolo e allertare i loro compagni umani.

I RATTI hanno la capacità di rappresentare un percorso spaziale in un labirinto e possono essere addestrati a rivelare mine in sicurezza.

Le FOCHE, come gli umani, di notte usano la posizione delle stelle per navigare in mare aperto.

Le PECORE possono riconoscere le facce delle compagne e degli umani; percepiscono suoni ad alta frequenza che gli umani non possono sentire; hanno un'ottima memoria spaziale e hanno imparato a superare con l'astuzia degli ostacoli per arrivare al cibo.

I GAMBERETTI comunicano tramite segnali visivi e chimici.

Gli SCOIATTOLI, e altri animali che sparpagliano provviste, possono ricordare la posizione di migliaia di nascondigli di cibo. spesso anche a seguito di grandi mutamenti fisici del loro ambiente.

I ROSPI possono rilevare onde radio a frequenze molto basse per prevedere terremoti.

I TACCHINI hanno personalità distinte; sono consapevoli del loro ambiente per integrarsi o evitare un pericolo; sono animali altamente sociali e possono riconoscere visi umani familiari.

Le TARTARUGHE possono avvistare un lago o un ruscello a un miglio di distanza; imparano i labirinti; apprezzano forme di spettacolo e divertimento; comunicano a livello subsonico; sono esistite in habitat dove poco altro poteva sopravvivere per più di 230 milioni di anni; possono riconoscere i compagni umani; e le femmine ritornano alla stessa spiaggia dove sono nate per deporre le uova durante la stagione della riproduzione.

I CACATUA DALL'OMBRELLO sono molto intelligenti e affettuosi; possono imitare il linguaggio umano; hanno una natura sociale e possono imparare a eseguire compiti semplici.

Gli AVVOLTOI hanno dimostrato un'intelligenza acuta, accettando l'aiuto umano perfino in situazioni di stress e usano sibili per comunicare il proprio piacere o dispiacere.

Le BALENE sono in grado di identificare i richiami dei diversi compagni cetacei attraverso le acque dell'oceano e aspettano il loro turno per parlare; possono comunicare usando le canzoni delle balene, i click e l'ecolocalizzazione; sanno insegnare, imparare, collaborare, pianificare e piangere; hanno portato al sicuro umani e barche che si trovavano in difficoltà.

Le RANE XENOPUS comunicano tra di loro tramite complessi richiami di uccelli e canzoni.

Gli YAK usano il lavoro di squadra per proteggersi da temperature basse come meno 50° Celsius rannicchiandosi l'uno contro l'altro di notte, con i vitelli nel centro.

I FRINGUELLI ZEBRATI sognano quando dormono con un'attività celebrale che rispecchia quella necessaria quando cantano; hanno cellule celebrali speciali necessarie per le canzoni originali; le loro fasi di sviluppo nella ricerca della voce come pulcini sono simili a quelle dei bambini umani; adattano il proprio canto a seconda del loro pubblico; e si riconoscono l'un l'altro grazie alle specifiche canzoni.

Per maggior informazioni, visitate www.SupremeMasterTV.com/Constructive-Scrolls
Guarda di più
Ultimi programmi
2024-07-25
1 Visualizzazioni
2024-07-24
245 Visualizzazioni
2024-07-24
947 Visualizzazioni
2024-07-23
94 Visualizzazioni
2024-07-23
922 Visualizzazioni
32:54

Notizie degne di nota

77 Visualizzazioni
2024-07-23
77 Visualizzazioni
Condividi
Condividi con
Incorpora
Tempo di inizio
Scarica
Mobile
Mobile
iPhone
Android
Guarda nel browser mobile
GO
GO
Prompt
OK
App
Scansiona il codice QR
o scegli l’opzione per scaricare
iPhone
Android